Card. Bertone: “Vatileaks? Guardare ai documenti veri non ad altro”

Pubblicato il 29 Febbraio 2012 13:08 | Ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2012 13:18

ROMA – ”Questi sono i documenti da vedere e da presentare, di cui mi colpisce la verita’ storica”. Lo ha detto il segretario di Stato Vaticani, card. Tarcisio Bertone, riferendosi ai documenti dell’Archivio segreto Vaticano esposti in una mostra e rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano del clima di veleni sollevato dal Vatileaks.

Alla domanda, quindi, se i documenti esposti nella mostra siano quelli veri ed affidabili, da contrapporre invece ad altri, che si presumono falsi, il segretario di Stato ha replicato: ”Voi lo sapete. Voi siete bene informati”.

Nelle ultime settimane, diversi documenti riservati del Vaticano sono apparsi su giornali e media, alimentando l’ipotesi di un clima di veleni e sospetti all’interno della Curia romana, mentre il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, ha parlato di Vatileaks, in riferimento alla fuga di tali documenti riservati.