Cutrofiano (Lecce): 43enne padre di due figli si spara alla tempia col fucile

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2019 22:16 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2019 6:06
 
Cutrfano lecce

Cutrofiano (Lecce): 43enne padre di due figli si spara alla tempia col fucile (foto Ansa)


CUTROFIANO (LECCE) – Un uomo di 43 anni padre di due figli si è sparato un colpo di fucile alla tempia nella casa di campagnia di sua proprietà. E’ accaduto a Cutrofiano in provincia di Lecce: per gli inquirenti si tratterebbe di suicidio, non essendoci altri elementi che possano fare pensare a un’aggressione.

All’origine del gesto  potrebbero esserci alcuni problemi  dell’uomo preoccupato, negli ultimi tempi, per la salute fisica. A quanto pare il 43enne aveva effettuato una lunga serie di esami clinici. 

 
La notizia della sua morte improvvisa ha lasciato senza parole gli abitanti del piccolo centro del Salento in cui l’uomo viveva con la moglie e i due figli.