Fiumicino, Maria Tanina Momilia trovata morta in un canale. Si indaga per omicidio

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 ottobre 2018 18:00 | Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2018 18:02
Fiumicino, cadavere in un canale all'Isola Sacra: forse è una donna scomparsa

Fiumicino, cadavere in un canale all’Isola Sacra: forse è una donna scomparsa (Foto Ansa)

ROMA – Si indaga per omicidio per la morte di Maria Tanina Momilia, la donna di 39 anni scomparsa ieri e trovata morta stamattina in un canale a Isola Sacra, Fiumicino, vicino a Roma.

Il corpo di Maria Tanina Momilia presentava una ferita sulla nuca.

A dare l’allarme, intorno alle 9 di questa mattina, 8 ottobre, due operatori del Consorzio di bonifica. Per il recupero del corpo hanno operato vigili del fuoco, sommozzatori, vigili urbani e personale e mezzi del 118. 

La donna era madre di due figli. I familiari per cercarla si erano anche rivolti alla trasmissione Chi l’ha visto. Il marito aveva lanciato anche un appello sui social dopo averne denunciato la scomparsa: “Mia moglie è sparita nel nulla, non si hanno più notizie di lei da questa mattina, vi prego aiutatemi”. Il post su Facebook era stato poi rilanciato in serata da tanti utenti e residenti di Fiumicino.

(Foto Ansa)