Giuseppe Sansanelli trovato morto in un pozzo a Castel San Pietro (Bologna)

Pubblicato il 19 gennaio 2018 13:34 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2018 13:34
Giuseppe-Sansanelli-morto

Giuseppe Sansanelli trovato morto in un pozzo a Castel San Pietro (Bologna)

POTENZA – E’ stato ritrovato morto Giuseppe Sansanelli, il giovane di 26 anni di Sant’Arcangelo (Potenza) scomparso il 23 dicembre scorso dopo che si era allontanato dalla casa dei nonni a Castel San Pietro (Bologna), dove si trovava per le vacanze di Natale.

Il corpo del giovane è stato rinvenuto nel pozzo di un’azienda agricola dal titolare. L’uomo ha subito chiamato i carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco.

Alla trasmissione di Rai3 Chi l’ha visto? il proprietario del terreno ha anche detto anche che qualche giorno prima del ritrovamento aveva dato un’occhiata nel pozzo “ma l’acqua era limpida”. Il copro di Giuseppe, quindi, sarebbe stato portato nel pozzo solo poco prima del ritrovamento. Il magistrato che coordina le indagini ha disposto l’autopsia per accertare le cause della morte.

Come ricorda Il Resto del Carlino, 

dopo la sua scomparsa, sempre dai microfoni di Chi l’ha visto, la mamma di Giuseppe aveva parlato di intervento poco tempestivo da parte di chi avrebbe dovuto affiancare la famiglia e gli amici nelle ricerche del ventiseienne e si chiedeva perché non fossero stati utilizzati subito i cani per trovare tracce lasciate dal ragazzo.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other