Ilaria Cucchi: “Abbiamo fatto vera politica, quella di cui abbiamo bisogno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2019 22:21 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2019 22:21
Ilaria Cucchi: "Abbiamo fatto vera politica, quella di cui abbiamo bisogno"

Ilaria Cucchi dopo la sentenza del processo per la morte di suo fratello Stefano (foto ANSA)

ROMA – “Tante volte sono stata accusata di aver strumentalizzato Stefano e la nostra vicenda, e siccome mi è stato anche detto che voglio fare politica dico che quello che abbiamo fatto in questi anni è politica, è la vera politica di cui abbiamo profondamente bisogno”. Lo ha detto Ilaria Cucchi a margine di un evento a Bookcity alla Fondazione Feltrinelli di Milano. “Io faccio politica da dieci anni, quella vera, quella sul campo”, ha concluso la sorella di Stefano Cucchi.

“Dieci anni fa ero una persona completamente diversa, oggi so che di indifferenza si può morire e credo andrò avanti per questa strada, anche con l’associazione che porta il nome di mio fratello, per dare voce ai tanti ultimi che sono destinati a diventare sempre di più”, ha aggiunto.

“Dicono che strumentalizzo Stefano, lo strumentalizzo e continuo a farlo per far parlare attraverso di lui chi non ha voce e perché altrimenti la morte di mio fratello sarebbe stata inutile”, ha aggiunto la sorella di Stefano. “Mi criticano perché vado in televisione, perché metto la minigonna e sorrido ma a me non interessa, io continuo a vivere”, ha concluso.

Fonte: ANSA.