Jesolana: per evitare il traffico brandisce una pistola e sorpassa tutti, denunciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2015 12:09 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2015 12:09
(foto Ansa)

(foto Ansa)

ROMA – Per evitare la lunga ed estenuante coda sulla Jesolana apre il cassetto, prende la pistola ed inizia a puntarla minacciosamente fuori dal finestrino contro gli altri automobilisti. E mentre lui minaccia le altre macchine, il compagno preme l’acceleratore e sfreccia sulla Jesolana. Il tutto è avvenuto domenica 28 giugno, attorno alle 19.30, sulla strada provinciale Jesolana. La storia è raccontata dal Gazzettino.

Una automobilista in coda, spaventata dall’arma, ha chiamato la polizia. Sul posto è giunta una pattuglia che ha fermato l’auto che cercava di superare i veicoli in colonna mostrando l’arma in via Roma Destra. Alla fine nel veicolo oltre ad una semiautomatica sono stati trovati una mazza lunga 68 centimetri e un coltello a serramanico. Le armi sono state sequestrate mentre i due giovani, romeni, uno di 19 e l’altro di 22 anni sono stati denunciati per minaccia grave, procurato allarme e perchè avevano con sè armi o oggetti atti ad offendere. Nell’auto c’erano anche due ragazze.