Manuela Giaretta, manager di Regione Lombardia, aggredita a Roma

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 13:21 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018 13:21
La manager di Regione Lombardia Manuela Giaretta è stata aggredita e rapina a Termini

La stazione Termini, a Roma

ROMA – Paura nella notte per Manuela Giaretta, manager della Regione Lombardia, aggredita vicino alla stazione Termini, a Roma. Giaretta, direttore della centrale di programmazione, finanza e controllo di gestione della Regione Lombardia, si trovava a Roma per un impegno al ministero dell’Economia.

Dopo la giornata di lavoro, spiega Marco Carta sul Messaggero, ha pensato di fare una passeggiata vicino al suo albergo, non lontano da Termini. Una zona non ben frequentata: sempre lì negli ultimi quattro mesi del 2017 stati aggrediti un turista tedesco e una ragazza, che è stata minacciata e aggredita con un coltello, mentre una turista finlandese è stata violentata.

“Sono stata scaraventata contro il muro. Presa a calci e pugni alle spalle”, ha raccontato la manager. Ad aggredirla, in via Cernaia (parallela di via Venti Settembre) è stato un giovane di 34 anni, marocchino, che ha tentato di portarle via il cellulare.

Il rapinatore, dopo aver colpita Giaretta le ha strappato di mano lo smartphone e poi si è dato alla fuga. Un altro giovane, però, aveva assistito alla scena e, dopo aver avvisato le forze dell’ordine, si è messo ad inseguirlo sul motorino per non perderlo di vista.

Quando sono arrivati i poliziotti lo hanno trovato nascosto sotto una siepe, in via Parigi vicino al luogo dell’aggressione. Lui ha negato ogni addebito, ma Giaretta lo ha riconosciuto.

L’uomo, che si continua a dichiarare innocente, è stato arrestato con l’accusa di rapina e lesioni. Nonostante il cellulare della manager non sia stato ritrovato il giudice non gli ha creduto, anche per via dei precedenti dell’uomo: meno di due settimane fa era stato scarcerato da Rebibbia.

Alla donna sono state riscontrate contusioni ad una mano e ad un ginocchio, guaribili in quattro giorni.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other