Marcianise: Teresa Laviscio, studentessa di 18 anni, muore improvvisamente sui libri

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2017 11:04 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2017 11:04
Teresa-Laviscio-muore

Marcianise: Teresa Laviscio, studentessa di 18 anni, muore improvvisamente sui libri

MARCIANISE (CASERTA) – Dramma a Marcianise, Comune della provincia di Caserta. Teresa Laviscio, una studentessa di 18 anni, è morta per un malore improvviso mentre si trovava in casa a studiare.

 

La ragazza, che frequentava la 3L del liceo classico Quercia, approfittando del ponte di Ognissanti, si era messa a studiare nella sua cameretta della villa di via Petrarca, nel centro di Marcianise, nonostante non si sentisse molto bene ed avvertisse un po’ di freddo, come racconta Franco Agrippa sul Mattino:

Dopo un po’ la mamma è andata ad accertarsi di come stesse e l’ha trovata riversa sul divano senza conoscenza. Ha subito dato l’allarme e la giovane è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Marcianise, dove i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La notizia della tragedia si è subito sparsa in città, dove la famiglia della giovane è molto nota, e presso l’obitorio dell’ospedale, dove è stata adagiata la salma.

Centinaia gli amici, i conoscenti e i parenti che si sono stretti attorno ai genitori di Teresa. In ospedale anche la visita dei professori della ragazza e del dirigente scolastico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other