Marco Biagi, scritte infamanti all’Università di Modena nell’anniversario dell’omicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 marzo 2018 13:20 | Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2018 13:20
Marco Biagi scritte modena

Marco Biagi, scritte infamanti all’Università di Modena nell’anniversario dell’omicidio

ROMA – Scritte infamanti che inneggiano a Mario Galesi, uno dei brigatisti condannati per l’omicidio, nel giorno del ricordo del di Marco Biagi, il giuslavorista ucciso il 19 marzo del 2002 dalle Nuove Brigate Rosse a Bologna, in via Valdonica. Sono apparse sui muri dell’Università di Modena.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

“Queste le scritte oggi sui muri della facoltà di Economia a Modena. Questa la ragione del perché ricordare Marco Biagi. Non uno stanco rituale ma una battaglia di verità. Una morte assurda e ingiusta, maturata in un clima di odio e intolleranza che purtroppo non è scomparso”, ha scritto su Twitter il Michele Tiraboschi, assistente di Biagi quando insegnava.