Marianna Cendron, il fratello Giorgio a Chi l’ha visto: “Non è andata via spontaneamente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 10:58 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 10:58
Marianna Cendron

Marianna Cendron

ROMA – Chi l’ha visto torna ad indagare sul caso della scomparsa di Marianna Cendron, la 18enne di Paese (provincia di Treviso) sparita da casa il 27 febbraio scorso senza lasciare traccia. In trasmissione sono intervenuti Giorgio, il fratello di Marianna e il fidanzato Michele.

Il fratello, Giorgio, parla anche del vicino Renzo, dove si era rifugiata dopo un litigio con i genitori:

“Scappare per due giorni ci avevamo pensato ma tutto questo tempo no – parla il fratello Giorgio – Ha paura di diverse cose come il buio, di essere sola con estranei. Marianna continuava a dirmi che non gli piaceva come persona. Lui gli scriveva spessissimo via messaggi e lei non rispondeva. Un giorno si sono incontrati e gli ha detto che non aveva soldi. Così le ha fatto una ricarica di 10 euro. Mia sorella le piaceva. Lei non è andata via di casa spontaneamente perché si faceva scoprire subito.”

Il fidanzato, Michele, ricorda Marianna: “L’ho conosciuta in terza superiore. Mi sono fatto avanti io perché era molto timida e riservata. Si vergognava. Ci eravamo sentiti il sabato sera per vederci il mercoledì. Ci saremmo visti in convitto. Era successo altre volte anche se era stanca.”