Milano, aggredisce mamma e figlia su un taxi e poi le rincorre nudo: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2018 16:28 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018 16:32
mohamed

Milano, aggredisce mamma e figlia su un taxi e poi le rincorre nudo: arrestato

MILANO – Un ragazzo di ventitré anni – Mohamed M., cittadino della Guinea richiedente asilo politico con precedenti per furto, rapina e resistenza – è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì 12 gennaio con l’accusa di violenza sessuale.

L’uomo ha aggredito una donna anziana di 83 anni e la figlia di 66 mentre scendevano da un taxi. L’anziana madre è riuscita a nascondersi in un condominio. A quel punto l’uomo, nudo, ha aggredito la figlia all’interno del taxi.

A mettere fine alla follia, poco dopo, ci hanno pensato gli agenti delle Volanti, che hanno ammanettato e arrestato il ventitreenne. Venerdì, il ragazzo sarà processato per direttissima.