Milano. Investe ragazzina e scappa: inseguito, pirata strada torna indietro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2014 14:45 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2014 14:45
Milano. Investe ragazzina e scappa: inseguito, pirata strada torna indietro

Milano. Investe ragazzina e scappa: inseguito, pirata strada torna indietro

MILANO – Ha investito una ragazzina di 13 anni che stava attraversando sulle strisce pedonali ed è fuggito. Poi inseguito da un altro automobilista è tornato indietro, sulla scena dell’incidente. L’investimento è accaduto la mattina del 31 gennaio intorno alla 7,30 in viale Monza, a Milano. La ragazzina ha riportato fratture multiple, compreso il bacino, la prognosi è riservata ma non dovrebbe correre pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, l’uomo alla guida della vettura avrebbe centrato la studentessa mentre attraversava sulle strisce con il semaforo verde diretta a scuola. Importanti per individuare e fermare il responsabile sono state le testimonianze dei passanti, in particolare il breve inseguimento di un automobilista che è riuscito a interrompere la fuga del pirata un centinaio di metri dopo il punto dell’impatto.

Al momento l’uomo è negli uffici della polizia locale e dovrebbe rispondere di lesioni e omissione di soccorso.