Milano, sassi contro i treni regionali: un macchinista ferito

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 marzo 2018 15:47 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2018 15:47
Lancio di sassi contro i treni regionali a Milano

(Foto d’archivio)

MILANO – Dopo il treno preso a sassate fra le stazioni di Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni il 22 marzo, altri due treni sono stati bersagliati sabato 24 marzo all’altezza di Greco, con il risultato che un macchinista di trent’anni è stato ferito e trasportato all’ospedale Niguarda.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Secondo quanto riportano alcuni giornali locali, il ferroviere ha dovuto fermare il convoglio, il treno Milano-Lecco delle 16:52, in attesa dell’arrivo dei soccorsi e di un collega che lo sostituisse. Un paio d’ore dopo c’è stato un nuovo lancio contro un altro convoglio, ma questa volta il macchinista fortunatamente non era nella cabina pilota in testa al treno, ma in quella in coda. In entrambi i casi si sono accumulati ritardi sulla linea.

Il Giorno riferisce di due assalti a colpi di sassi nel giro di un’ora sulla linea ferroviaria Milano-Greco-Sesto San Giovanni. Sabato 24 marzo, nel pomeriggio, lungo i binari della Milano-Lecco, al confine tra il quartiere Greco e Sesto San Giovanni, due treni sono stati colpiti dal lancio di sassi: il primo intorno alle 17, il secondo due ore dopo.

Scrive il quotidiano lombardo:

Per 3 volte in tre giorni i teppisti sono entrati in azione a poche centinaia di metri dalla stazione di Greco e sul confine con Sesto. Appare plausibile l’ipotesi che si tratti degli stessi teppisti che agiscono in un tratto preciso della linea ferroviaria dove non trovano ostacoli né testimoni. I treni rimasti fermi sui binari a Greco per diverse ore per consentire agli agenti della Polfer di eseguire i rilievi. Come accaduto giovedì scorso, la circolazione ha subito gravi disagi. Il macchinista rimasto ferito nel primo agguato è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale milanese dove gli hanno prestato le prime cure e dove è tenuto in osservazione, ma le sue condizioni paiono buone. È stato lui stesso a fornire la prima testimonianza. Trenord ha espresso preoccupazione per l’accaduto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other