Paura a Nettuno: ordigno esplode contro un chiosco vicino ai giardinetti

Pubblicato il 23 settembre 2012 18:46 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2012 19:05

Nettuno, litorale a sud di RomaNETTUNO – Paura a Nettuno, dove un ordigno, del quale gli inquirenti stanno verificando la natura, è stato fatto esplodere intorno alle 17,15 di domenica pomeriggio, contro un chiosco bar situato nella centralissima piazza Cavalieri di Vittorio Veneto. Nessun ferito.

Il chiosco si trova a dieci metri da una fermata delle linee bus del Cotral, al centro di giardinetti frequentati da anziani e bambini. A quell’ora, però, vicino al chiosco non c’era nessuno, dal momento che il bar era chiuso. L’ordigno ha divelto l’infisso in metallo mandando in frantumi una vetrata e creando un buco nella parete sottostante il davanzale, sul quale era stato appoggiato.

Grande spavento tra gli abitanti dei palazzi circostanti, che sono scesi immediatamente in strada. Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, i vigili del fuoco e la polizia municipale. In corso rilievi per appurare la dinamica dell’attentato.