Pianiga, non dà la precedenza e le auto finiscono nel canale: 6 donne ferite, bimba salvata da seggiolino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 giugno 2018 13:28 | Ultimo aggiornamento: 1 giugno 2018 13:28
Pianiga, auto nel canale dopo scontro: ferite 6 donne e bimba

Pianiga, non dà la precedenza e le auto finiscono nel canale: 6 donne ferite, bimba salvata da seggiolino

VENEZIA – Un’auto non ha rispettato la precedenza e ha provocato un incidente a Pianiga, nella provincia di Venezia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Le due auto coinvolte sono finite in un canale dopo una carambola nel pomeriggio del 31 maggio e sei donne sono rimaste ferita. Salva una bimba di 3 anni, che era saldamente allacciata al seggiolino.

L’incidente è avvenuto intorno alle 18 di giovedì tra via Marinoni e via Volpino, al confine tra i comuni di Pianiga e Santa Maria di Sala. Le due donne ferite più gravemente sono state trasportate negli ospedali di Mestre e Padova, mentre le altre sono state soccorse e ricoverate negli ospedali di Mirano e Dolo.

Secondo una prima ricostruzione, la Kia Sportage guidata da una donna di 50 anni di Villanova di Camposampiero non ha dato la precedenza alla Mercedes che proveniva da via Volpino e che aveva 5 persone a bordo. La vettura è precipitata nel canale che costeggia l’incrocio e si è cappottata in acqua. Per estrarre le persone rimaste incastrate tra le lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Salva invece la bimba di 3 anni a bordo della Mercedes, grazie al seggiolino di sicurezza a cui era ben allacciata.