Roma, assoldava ragazzi di colore per violentare la figlia disabile: chiesti 16 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 luglio 2018 10:47 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2018 10:47
roma monteverde padre orco

Roma, assoldava ragazzi di colore per violentare la figlia disabile: chiesti 16 anni

ROMA – Assoldava ragazzi di colore per far stuprare la figlia quindicenne e disabile. Per la la procura, il padre orco di Monteverde, è risultato sano di mente e quindi va processato [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] e condannato con una pena di 16 anni di carcere.

L’uomo, sulla quarantina, sposato e padre di tre figli, la scorsa estate ha pagato sconosciuti per far stuprare, sotto la sua regia e con la telecamera dello smartphone in mano, sua figlia. A settembre, la denuncia di un nigeriano. “Sono stato avvicinato da un uomo – aveva raccontato – Mi ha proposto un rapporto con la figlia. La paga venti euro. Fermatelo”. Lo straniero, usato come esca dai carabinieri per arrestare il padre orco, ha ottenuto così il permesso di soggiorno per motivi umanitari.

Ora anche due ragazzi africani rischiano la condanna per violenza sessuale: per loro è stata chiesta una pena di 2 anni e 8 mesi. A giorni la sentenza. Il Campidoglio, in veste di tutore legale, ha chiesto un milione di euro di risarcimento per la vittima.