Roma, vigile del fuoco accoltellato durante rapina a Montesacro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 1:52 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 1:52
Roma, vigile del fuoco accoltellato durante rapina a Montesacro

Roma, vigile del fuoco accoltellato durante rapina a Montesacro

ROMA – E’ uscito di casa per comprare le sigarette e si è trovato di fronte due banditi che lo hanno aggredito e accoltellato per rapinarlo, nel quartiere Montesacro a Roma. La vittima dell’aggressione è un vigile del fuoco di 47 anni, che ha tentato di reagire ed è stato ferito al collo e al viso.

Marco De Risi sul Messaggero scrive:

“Questioni di millimetri: la lama avrebbe potuto recidere la giugulare ed ucciderlo. Così si è salvato un vigile del fuoco di 47 anni, che è ricoverato al Sandro Pertini, dopo che i medici del pronto soccorso gli hanno suturato la ferita alla gola. L’uomo può raccontare il suo dramma anche grazie al rapido intervento del personale di un’ambulanza che ha tamponato il profondo taglio arrestando così l’emorragia”.

Il vigile del fuoco ha raccontanto:

“«Ero andato a trovare mio figlio che vive con la mia ex moglie – ha raccontato con un filo di voce il pompiere al personale medico – Sono uscito per comprare le sigarette. Ho percorso il cortile del palazzo. Una volta in strada ho visto arrivare due uomini su una moto con il casco integrale. Quello seduto dietro mi ha minacciato tenendo la mano destra dentro la giacca come se nascondesse una pistola: mi ha gridato di dargli tutto quello che avevo»”.

E aggiunge:

“«L’ho spintonato – continua la vittima – Pensavo di cavarmela anche perché avevo addosso solo il portafogli con pochi euro dentro. Invece lui ha estratto un coltello e mi ha colpito due volte prima di fuggire. Ho sentito il sangue scorrere dal collo: in un attimo mi sono trovato grondante di sangue. Ho creduto di morire».

Le indagini proseguono per trovare i due banditi e tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori,

“compresa quella che i balordi possano risiedere in un’altra zona e avere scelto le strade di Montesacro per mettere a segno le rapine. Gli agenti hanno controllato minuziosamente la zona in cerca di telecamere. Sembra che qualcuno potrebbe avere inquadrato la coppia di balordi. Ma certo non sarà facile identificarli considerato che hanno agito con il volto coperto dai caschi. Pochi dubbi, invece, che i due siano romani”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other