Santorini, malore improvviso: Lorenzo Valese muore in vacanza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 giugno 2018 22:06 | Ultimo aggiornamento: 29 giugno 2018 22:15
Lorenzo Valese

Santorini, malore improvviso: Lorenzo Valese muore in vacanza

ROMA – Lorenzo Valese è morto a Santorini, in Grecia, mentre era in vacanza con la moglie. Ha stroncarlo, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] a 61 anni, un malore improvviso.

L’uomo, arrivato nell’isola greca, ha iniziato a manifestare degli strani dolori, fitte inspiegabili e molto violente allo stomaco. Così, racconta il Gazzettino, aveva deciso di rivolgersi a un medico del posto per capire cosa stesse accadendo. Il dottore lo aveva visitato e gli aveva prescritto dei farmaci, dicendogli poi di tornare a casa, seguire la terapia che gli era stata prescritta e non preoccuparsi troppo. Le cose però, purtroppo, sono precipitate nel giro di poche ore e la storia ha preso una piega drammatica, con polemiche a non finire per una tragedia che forse poteva essere evitata e che ha invece distrutto una famiglia.

Valese era famoso nel trevigiano soprattutto attraverso i social network, in quanto in passato aveva ricoperto il ruolo di conduttore radiofonico per la storica emittente Radio Treviso Alfa. E’ scomparso martedì mattina, 26 giugno, nell’isola di Santorini, nel mar Egeo, dopo aver accusato un malore improvviso mentre si preparava ad andare in spiaggia con la moglie.

Subito è scattata una disperata telefonata per chiedere il pronto intervento dei sanitari, che si sono precipitati sul posto a bordo di un’ambulanza per tentare di salvare l’uomo. I dottori hanno tentato di praticare un massaggio cardiaco ma di lì a poco si sono dovuti arrendere e constatare il decesso di Lorenzo.