Sestri Levante (Genova), Walter Radaelli muore in un incidente tra due barche

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2017 16:17 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2017 16:17
Sestri Levante (Genova), Walter Radaelli muore in un incidente tra due barche

Sestri Levante (Genova), Walter Radaelli muore in un incidente tra due barche

SESTRI LEVANTE (GENOVA) – Incidente tra due barche in mare a punta Manara, al largo di Sestri Levante, sulla costiera genovese: un uomo di 47 anni, Walter Radaelli, di Lavagna (Genova), è morto.

Secondo una prima ricostruzione della Capitaneria di porto citata dal Secolo XIX sembra che le due barche si siano scontrate tra loro e uno dei passeggeri sia stato sbalzato in mare. Resta invece da chiarire se la vittima sia stata anche travolta dall’altra imbarcazione.

L’incidente è avvenuto al largo di Riva Trigoso, all’altezza di Punta Manara. Sul posto sono intervenutigli uomini della Guardia costiera, i medici del 118 del Tigullio e i carabinieri di Sestri Levante. Gli equipaggi delle due barche sono stati accompagnati al porto di Lavagna.

Secondo quanto ricostruito dalla Capitaneria di porto, Radaelli si trovava a bordo di un gozzo in compagnia di un amico: i due stavano pescando quando la barca è stata investita da un natante a motore di circa cinque metri sul quale viaggiavano tre persone.

Per Radelli, spiega il Secolo XIX, non c’è stato nulla da fare, nonostante l’intervento tempestivo della Guardia costiera, mentre l’amico è riuscito a risalire a bordo della barca.

Nei prossimi giorni verrà eseguita l’autopsia sulla salma di Radaelli. Il guidatore della barca a motore, che è stato interrogato dagli uomini della capitaneria, rischia di essere denunciato per omicidio colposo.