Taranto: Palma Masella morta dopo il parto, sei indagati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2014 23:41 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2014 23:41
Taranto: Palma Masella morta dopo il parto, sei indagati

Foto d’archivio

TARANTO – Sono sei gli indagati in relazione alla morte di Palma Masella, la ragazza di 24 anni deceduta lunedì all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto poco dopo aver partorito. Si tratta di medici dell’equipe che ha seguito l’intervento.

La donna, alla terza gravidanza, è stata colta da arresto cardiocircolatorio dopo aver dato alla luce una bimba. Il pubblico ministero Maurizio Carbone, che ha firmato le comunicazioni giudiziarie, affiderà domani l’autopsia ad Alessandro Dell’Erba, dell’Istituto di Medicina legale di Bari.

Gli avvisi di garanzia rientrano nell’ambito degli atti dovuti per consentire ai medici di nominare propri consulenti. Il marito della donna, di 23 anni, aveva presentato una denuncia chiedendo alla magistratura di accertare eventuali responsabilità da parte del personale medico.