Terremoto al largo dello Stretto, due scosse tra Messina e Reggio Calabria

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2018 15:48 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2018 15:48
Terremoto al largo dello stretto, due scosse tra Messina e Reggio Calabria

Terremoto al largo dello stretto, due scosse tra Messina e Reggio Calabria

MESSINA – Due scosse di terremoto sono state registrate al largo dello Stretto di Messina tra le 13.35 e le 13.45 del 27 febbraio. La prima e più forte scossa ha avuto magnitudo del 3, poi poco dopo un’altra scossa del 2.9.

I due terremoti sono stati monitorati dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv. La prima scossa di magnitudo 3 è stata registrata alle ore 13.35 con ipocentro a 5 chilometri di profondità con epicentro entro 20 chilometri da Sant’Alessio Siculo, Santa Teresa di Riva, Forza d’Agrò, Furci Siculo, Letojanni, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Taormina, Savoca, Giardini-Naxos, Alì Terme, Gallodoro.

Il secondo sisma con magnitudo del 2.9 è stato registrato alle 13.44 del 27 febbraio sempre con ipocentro a 5 chilometri di profondità ed epicentro nella stessa zona al largo dello Stretto di Messina.