Mose? Dorme. Salverà Venezia il giorno del mai l’anno del poi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2019 10:30 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 10:30
Mose? Dorme. Salverà Venezia il giorno del mai l'anno del poi

Mose, le paratoie mobili tra le due sponde della bocca di porto a Chioggia (Foto Ansa)

Mose, le meravigliose e gigantesche paratie mobili che si alzano (nei disegni) e fermano (nelle simulazioni al computer) le onde di acqua alta? Mose dorme mentre l’acqua quella vera è alla gola di Venezia. Mose magari salverà la città l’anno del mai il giorno del poi. Mose: miliardi tanti…sott’acqua.