Elezioni regionali, affluenza alle 19: in Emilia-Romagna 58,82%, quasi il doppio del 2014

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Gennaio 2020 20:49 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2020 23:11
Elezioni regionali, affluenza alle 19: in Emilia-Romagna 59,29%, quasi il doppio del 2014

Elezioni regionali, affluenza alle 19: in Emilia-Romagna 59,29%, quasi il doppio del 2014 (Foto Ansa)

BOLOGNA  –  Grande affluenza in Emilia-Romagna e Calabria per le elezioni regionali di domenica 26 gennaio. Il dato del Viminale alle 19 segnalava una partecipazione al voto superiore al 58,82 per cento in Emilia-Romagna. Nella precedente consultazione regionale, alla stessa ora, era stata del 35,52 per cento. 

Minore l’aumento in Calabria: qui alle 19 il dato sull’affluenza segnalava un al 35,52 per cento. Nella precedente consultazione, alla stessa ora, era stata del 34,62 per cento.

Ma vediamo nel dettaglio i dati dell’affluenza nei vari Comuni capoluogo dell’Emilia-Romagna alle 19: 

  • BOLOGNA: 60,82 per cento (nel 2014 era stato il 33,04 per cento)
  • FERRARA: 59,24 per cento (nel 2014 era stato il 32,44 per cento)
  • MODENA: 61,33 per cento (nel 2014 era stato il 33,02 per cento)
  • RAVENNA: 59,09 per cento (nel 2014 era stato il 31,92 per cento)
  • CESENA: 60,36 per cento (nel 2014 era stato il 31,72 per cento)
  • FORLI’: 59,64 per cento (nel 2014 era stato il 29,58 per cento)
  • RIMINI: 55,00 per cento (nel 2014 era stato il 26,07 per cento)
  • REGGIO EMILIA: 58,20 per cento (nel 2014 era stato il 29,49 per cento)
  • PARMA: 55,40 per cento (nel 2014 era stato il 27,56 per cento)
  • PIACENZA: 54,32 per cento (nel 2014 era stato il 29,66 per cento)

Ed ecco i risultati dell’affluenza nei Comuni capoluogo della Calabria alle ore 19:

  • CATANZARO: 44,75 per cento (42,12 per cento nel 2013)
  • COSENZA: 45,75 (40,26 per cento nel 2014)
  • CROTONE 36,84 per cento (32,30 nel 2014)
  • REGGIO CALABRIA: 38,99 per cento (36,23 nel 2014)
  • VIBO VALENTIA: 39,53 per cento (37,46 nel 2014)

(Fonti: Ansa, Viminale)