Matteo Salvini e il post sulle disequazioni: “Mio figlio le sa fare, io no”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 12:15 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 13:39
Matteo Salvini e il post sulle disequazioni: "La giornata si chiude bene..."

Matteo Salvini e il post sulle disequazioni: “La giornata si chiude bene…”

ROMA – Matteo Salvini ha rivendicato di non sapere fare una disequazione.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Nel suo abituale dialogo con gli oltre due milioni di persone che lo seguono sui suoi canali social il leader della Lega ha scritto questo post per chiudere la giornata di lunedì: “Mio figlio mi dice che ha preso 9 nel compito di matematica sulle disequazioni (non ci ho mai capito niente!) e la giornata si chiude bene”.

La pagina W la Fisica gli risponde così:

«Scopriamo che Salvini non sa fare le disequazioni! La cosa assurda è che quasi si schernisce della sua ignoranza ammettendola pubblicamente. Non prova nemmeno un po’ di vergogna nel dire che non sa fare operazioni elementari come le disequazioni. In sottofondo sembra di sentire quel diffuso sentimento di orgoglio (mascherato da ammissione di ignoranza) di non capire nulla di matematica. Secondo voi avrebbe scritto “non ho mai capito niente di storia, geografia o italiano”? No, perché gli avrebbero dato tutti in coro dell’ignorante. Con la matematica sì invece, puoi tranquillamente dire che non capisci niente di matematica senza alcuna vergogna. L’ignoranza matematica è accettata socialmente, anzi fa quasi “fico”».

“Si parte dal programma, chiunque ci stia al programma; chi fa il Presidente del Consiglio è l’ultimo dei miei problemi. Io sono pronto, non sono come quei bambini che vanno al campetto che se non fanno gol se ne vanno col pallone. Sono disponibilissimo a ragionare con tutti”. Ha detto a Sky TG24 il leader della Lega Matteo Salvini, parlando delle possibili alleanze di governo.