Simona Ibba, ex assessore Pd lascia la politica per farsi suora di clausura

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2019 14:28 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2019 14:28
Simona Ibba, ex assessore Pd lascia la politica per farsi suora di clausura

Simona Ibba, ex assessore Pd lascia la politica per farsi suora di clausura

CAGLIARI – Fino a pochi mesi fa era assessore Pd al comune di Sardara, nel Medio Campidano. Oggi Simona Ibba, ingegnere elettronico di 38 anni, ha intrapreso il suo cammino di fede nel monastero delle monache agostiniane di Pennabilli, a Rimini. Diventerà suora di clausura

Il cammino dell’ex assessore verso la clausura è cominciato 5 mesi fa e potrebbe durare sette anni. A darne notizia prima della messa del sabato è stato Don Francesco, sacerdote nel convento romagnolo. L’assessore Ibba si era dimessa dal suo incarico politico a sorpresa la scorsa estate, senza dare spiegazioni precise: “Lascio per motivazioni di carattere esclusivamente personale – aveva scritto sulla sua pagina Facebook – che non hanno alcun fondamento di natura politica”. 

Oggi le motivazioni sono finalmente chiare a tutti. Entusiasta il parroco del paese, don Stefano Mallocci, che all’Unione Sarda racconta: “Conosco Simona da tempo. Giovane, impegnata attivamente nel sociale e alla vita giovanile diocesana. Ora volta pagina, una scelta importante e controcorrente rispetto alla mentalità odierna”.

Una sorpresa anche per il sindaco di Sardara, Roberto Montisci: “La notizia è motivo di gioia per tutti e fa passare in secondo piano il dispiacere iniziale delle sue dimissioni. In questi anni, Simona si è distinta per le qualità umane e la bontà d’animo. Ha svolto attività sociale al fianco della gente, dei più deboli, e ora continuerà a farlo in un altro modo, ma sempre in coerenza con il suo percorso di vita che ha orientato l’attuale scelta e definisce il vero animo di una persona per me straordinaria”.