Nations League, Italia: salvezza, retrocessione o Final 4? Tutto è ancora possibile

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 ottobre 2018 22:51 | Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2018 22:51
Nations League, Italia: salvezza, retrocessione o Final 4? Tutto è ancora possibile

Nations League, Italia: salvezza, retrocessione o Final 4? Tutto è ancora possibile ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

ROMA – A due partite dal termine della Nations League, tutto  è ancora aperto nel girone dell’Italia. In questo momento il Portogallo lo sta dominando con 6 punti in altrettante partite ma questo non gli dà ancora la certezza della Final 4. Seguono Italia e Polonia a un punto.

Certo il Portogallo ha un bel vantaggio sulle inseguitrici perché è a +5 con 6 punti complessivi in palio nelle prossime due partite e potrebbe vincere il girone, e qualificarsi alle finali, anche con due sconfitte se Polonia e Italia non dovessero vincere entrambe le partite restanti (sicuramente una delle due non ci riuscirà perché domenica prossima c’è proprio Polonia-Italia). 

Tornando alla nostra Nazionale, per salvarsi dovrà evitare l’ultimo posto e per conseguire questo obiettivo sarà sufficiente vincere la prossima partita contro la Polonia. Il primo posto, e quindi l’accesso alla Final 4, è più complicato. L’Italia dovrebbe battere Polonia e Portogallo e tifare i polacchi contro i lusitani. Un quadro davvero complesso ma comunque non impossibile. 

Classifica: Portogallo 6, Italia e Polonia 1. 
Il primo posto dà diritto alla Final 4, il secondo posto garantisce la permanenza in Serie A, il terzo posto condanna alla retrocessione in Serie B. 

  • Calendario con le partite restanti:
    Polonia-Italia 
    Italia-Portogallo
    Portogallo-Polonia.
  • Calendario con le partite già giocate: 
    Italia-Polonia 1-1
    Portogallo-Italia 1-0 
    Polonia-Portogallo 2-3.