Blitz quotidiano
powered by aruba

Incidente a Cagliari, morti tre giovani, due sono gravissimi

CAGLIARI – Incidente mortale all’alba di sabato 17 settembre alla periferia di Cagliari: tre giovani sono morti sul colpo, altri due (il conducente dell’auto e una ragazza) sono rimasti feriti in condizioni gravi. Uno è in coma.

Le vittime, informa il quotidiano La Nuova Sardegna, hanno tutte meno di 25 anni, e viaggiavano insieme a bordo di una Volkswagen Golf che, probabilmente a causa dell‘alta velocità, si è schiantata contro un guardrail, ribaltandosi più volte. Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118, la polizia municipale e i vigili del fuoco, ma per tre ragazzi non c’è stato niente da fare. I due feriti sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Brotzu.

Ignote al momento le generalità delle vittime, ma si sa che tutte erano giovanissime, e una minorenne. Il conducente dell’auto e una ragazza sono ricoverati in gravi condizioni in ospedale.

Lo schianto è avvenuto in viale Marconi, la strada che collega Cagliari con Quartu Sant’Elena, all’altezza di Is Pontis paris. La dinamica non è ancora stata chiarita, sul posto stanno lavorando gli agenti della polizia municipale. Secondo una prima ricostruzione, i giovani viaggiavano a bordo di una Volkswagen Golf che, dopo aver imboccato la rampa, a forte velocità avrebbe urtato un palo per poi ribaltarsi più volte. Immediata la richiesta di soccorso e l’arrivo sul posto delle ambulanze del 118, dei vigili del fuoco e della polizia municipale. La strada è stata chiusa al traffico per consentire l’intervento dei soccorsi e i rilievi.


PER SAPERNE DI PIU'