Blitz quotidiano
powered by aruba

Rapallo (Genova), squalo di due metri si arena sulla spiaggia

RAPALLO (GENOVA) – Uno squalo azzurro di due metri si è arenato venerdì 16 settembre sulla spiaggia di Rapallo (Genova). Lo squalo, una verdesca, secondo quanto ha spiegato a Silvia Pedemonte del Secolo XIX Luca Macelloni, presidente del Circolo Amici del Castello, potrebbe aver “perso il fondo”: la piccola spiaggia alla foce del fiume San Francesco (dove l’acqua tra l’altro non è balneabile) è lungo un tratto di mare non molto profondo.

Alcuni passanti hanno tentato di aiutarla, rimettendola in mare, ma poco dopo la verdesca era di nuovo sulla spiaggia. Alla fine il povero squalo è riuscito a raggiungere il mare, ma non il largo: è stata infatti avvistata vicino alla costa.

La verdesca si è spiaggiata attorno a mezzogiorno di venerdì 16 settembre. E se è vero che si tratta di un episodio nuovo per Rapallo, sottolinea Il Secolo XIX, non lo è per il Tigullio occidentale (il territorio costiero ad ovest di Genova), dove già quest’estate era stato avvistato uno squalo al largo di Santa Margherita Ligure.

Addirittura nel 1991, ricorda sempre il quotidiano ligure, uno squalo si avventò sulla canoa di una bagnante, davanti alle acque della spiaggia “Giò e Rino Beach”.

 

 


PER SAPERNE DI PIU'