Cronaca Italia

Terremoto Campobasso, scossa del 3: epicentro tra Vinchiaturo e Baranello

Terremoto Campobasso, scossa del 3: epicentro tra Vinchiaturo e Baranello

Terremoto Campobasso, scossa del 3: epicentro tra Vinchiaturo e Baranello

CAMPOBASSO – La terra trema nella provincia di Campobasso, in Molise, e la paura di una forte scossa dopo il terremoto del 18 gennaio nel centro Italia fa scattare il panico tra la popolazione. L’abbondante nevicata e il timore di scosse più forti hanno allarmato i residenti, che hanno chiaramente avvertito la scossa delle 20.02 del 19 gennaio di magnitudo 3.

La rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, ha registrato la scossa che ha avuto ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro in un raggio di 10 chilometri dai comuni di Vinchiaturo, Baranello, Mirabello Sannitico, Busso, Ferrazzano, San Giuliano del Sannio, Campobasso, Colle d’Anchise, Cercepiccola, Oratino, Guardiaregia, Casalciprano e Spinete.

La scossa è stata avvertita chiaramente dalla popolazione alle 20.02 del 19 gennaio, già impaurita e provata dall’emergenza neve.  Molte le telefonate al centralino dei Vigili del Fuoco. Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

To Top