Blitz quotidiano
powered by aruba

Varcaturo, non si fermano ad alt e speronano volante polizia

NAPOLI – Non si fermano all’alt della polizia, speronano la volante e quando gli agenti esplodono dei colpi di pistola si danno alla fuga nei campi. Sospetti ladri in fuga a Varcaturo, all’estrema periferia di Giugliano, in provincia di Napoli.

Nella notte tra venerdì e sabato due persone a bordo di un furgone sono sfrecciate lungo la variante della Domiziana. Quando il mezzo è passato vicino ad una volante gli agenti hanno intimato l’alt, invano. Il furgone non solo non si è fermato, ma ha tentato di speronare la voltante della polizia.

Poi, quando gli agenti hanno esploso in aria alcuni colpi di pistola a scopo intimidatorio, i due a bordo del furgone hanno abbandonato il mezzo e si sono dati alla fuga a piedi nelle campagne. I poliziotti hanno notato che le due persone in fuga avevano il volto coperto.

Gli agenti del locale commissariato, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio per contrastare le rapine nelle villette della zona. I poliziotti, lungo la variante alla Domiziana, hanno visto sfrecciare un furgone ed hanno intimato l’alt. Il conducente non si è fermato. I poliziotti hanno iniziato a seguire il mezzo che però ha tentato di speronare la volante. Dopo l’esplosione dei colpi le due persone che erano a bordo hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti a piedi. Ora sono in corso verifiche sul furgone.