Blitz quotidiano
powered by aruba

Vinny, 7 anni: capelli lunghi per i malati cancro, ne ha uno

ROMA – Vinny, 7 anni: capelli lunghi per i malati cancro, ne ha uno. Per due anni si era fatto crescere i lisci capelli biondi fino alle spalle: all’età di 5 anni, Vinny Desautels, ragazzino californiano, aveva deciso di donarli alle associazioni di solidarietà ai malati di cancro. Per due anni non ha desistito, sopportando le battute dei compagni di scuola che lo prendevano per femminuccia. I capelli vengono raccolti per fornire la materia prima delle parrucche da offrire a chi, per le invasive terapie chemioterapiche, li avrebbe perduti tutti. “Voglio aiutare chi soffre”, diceva ostinato.

Dure anni sono passati e il piccolo Vinny ha scoperto di essersi ammalato di tumore anche lui. Faceva la doccia, la madre si è accorta di un piccolo nodulo sul fianco. Già un gonfiore sotto l’occhio avrebbe dovuto mettere i genitori sul chi vive, pensavano invece fosse il risultato di una forma allergica.

La diagnosi purtroppo ha dato altro esito: “In sostanza, ciò che hanno trovato è che ha una significativa massa sul fianco, intorno all’occhio, dietro il naso e sulla guancia sul lato destro”, ha detto il padre di Vinny. Padre e madre ora devono trovare i soldi per continuare le cure, in arrivo c’è un altro bambino. I nonni di Vinny hanno hanno anche creato una pagina su GoFoundMe (linka qui) per raccogliere fondi in modo da aiutare i genitori,


TAG: