Blitz quotidiano
powered by aruba

Papa Francesco attore nel film per famiglie ‘Beyond the Sun’

ROMA  –  Papa Francesco attore: il pontefice reciterà nel film per famiglie ‘Beyond the Sun’ di Ambi Pictures, interpretando se stesso. Si tratta di una prima assoluta nella storia del cinema e della Chiesa cattolica.

L’annuncio viene dalla stessa casa di produzione: “Papa Francesco verrà ritratto in una storia basata sui Vangeli che, attraverso molte storie contenenti il messaggio di Gesù, permetterà ai bambini di tutto il mondo di imparare e comprendere le parabole del figlio di Dio”.

Ed ecco come è nata l’idea:

“E’ stato papa Francesco che ha richiesto ai film maker di realizzare un film per i bambini che comunicasse il messaggio di Gesù. Papa Francesco si è offerto di partecipare al film per sostenere la carità, infatti tutti i profitti di ‘Beyond the Sun’ saranno devoluti a due associazioni di beneficenzaEl Almendro e Los Hogares de Cristo (che si trovano in Argentina) – che supportano il messaggio sociale e spirituale di Papa Francesco all’interno del film. Queste organizzazioni aiutano i bambini a rischio e i giovani adulti in difficoltà”.

Il film ‘Beyond the Sun’ è una storia di avventura per famiglie, in cui i bambini provenienti da culture diverse emulano gli apostoli alla ricerca di Gesù nel mondo che li circonda.

Secondo la casa di produzione,

“Il film sarà edificante ed è destinato ad impegnarsi spiritualmente e incoraggiare il pubblico di tutte le età a trasmettere le parole di Gesù, di comprenderle e indurre a vivere una vita migliore, facendo buone scelte e aiutando gli altri”.

Andrea Iervolino e Monika Bacardi, co-fondatori di Ambi Pictures, finanzieranno e produrranno l’intero film. Co-produttori saranno Graciela Rodriguez e Gabriel Leybu. Monsignor Eduardo Garcia sarà il consulente di papa Francesco.

Per il produttore Andrea Iervolino, il film rappresenta un ritorno alle origini, al punto in cui ha iniziato la sua carriera. Infatti all’età di 15 anni Iervolino ha fatto il suo primo film nella sua città natale: Cassino. È stata la Chiesa della sua città natale ad aprirgli le porte e fargli girare questo film all’interno di essa e lanciando di fatto la sua carriera che lo ha visto produrre oltre 50 film a soli 27 anni.

“Il nostro entusiasmo e la gratitudine verso papa Francesco va oltre le parole. Questo non è solo un film per noi, si tratta di un messaggio, e chi meglio del Papa potrebbe mai esprimere un messaggio sociale e spirituale così importante”, ha detto Iervolino, aggiungendo: “Questo film fornirà fondi per sostenere cause estremamente meritevoli e che abbiamo preso molto sul serio. Questo messaggio e la sua causa sono molto cari a tutta la famiglia Ambi e siamo onorati e ispirati dal livello di collaborazione da parte del Vaticano”.

Entusiasta Monika Bacardi:

“È un grande onore per me e Andrea aver avuto l’opportunità di lavorare con papa Francesco, per diffondere la consapevolezza del suo messaggio attraverso questo film. Non solo le famiglie provenienti da tutto il mondo potranno godere di questo film e divertirsi, ma ne saranno commossi. Ci sono modi creativi per aiutare chi ha bisogno in tutto il mondo e speriamo che questo film faccia proprio questo. Apprezziamo il permesso di Papa Francesco a filmarlo e usare la sua immagine nel nostro film”.

L’inizio delle riprese è previsto nei primi mesi del 2016 in Italia. Ambi si occuperà della distribuzione in tutto il mondo.

(Foto Lapresse)

Immagine 1 di 7
  • Papa Francesco attore nel film per famiglie 'Beyond the Sun' 7
Immagine 1 di 7


PER SAPERNE DI PIU'