Fiorentina

Antonio Cassano, suggestione Fiorentina: Corvino ci pensa per sostituire Zarate

Cassano, suggestione Fiorentina: Corvino ci pensa per sostituire Zarate

Cassano, suggestione Fiorentina: Corvino ci pensa per sostituire Zarate

ROMA – Antonio Cassano, suggestione Fiorentina: Corvino ci pensa per sostituire Zarate. Che Antonio Cassano stia in procinto di rescindere il contratto con la Sampdoria dove continua ad allenarsi con la primavera, è più di una voce insistente. Che su di lui abbia messo gli occhi un suo estimatore, quel Pantaleo Corvino che di scommesse vinte se ne intende, è l’ultima suggestione di mercato legata al geniaccio di Bari.

La Fiorentina, che sembra aver blindato Kalinic non più con la valigia in mano direzione Tianjing Cina, potrebbe aprire anche a Gabbiadini, chiuso al Napoli dal trio delle meraviglie, Pavoletti e il ritorno di Milik. Anche per lui si sono fatte però sentire le stesse sirene cinesi.

Gabbiadini a parte(può arrivare in prestito), Corvino ha bisogno d sostituire anche Zarate, appena accasatosi con Mazzari al Watford. Per questo vorrebbe Fantantonio a giocarsi le sue ultime preziose cartucce. Con contratto a prova di cassanate, certo, ma oggi il discolo s’è fatto grande e cerca l’occasione giusta per uscir di scena da par suo.

Più di una volta ha cercato di portarlo a Firenze e pensa ancora che Fantantonio sia in grado di poter essere un giocatore utile.

Pensa, insomma, di poter ripetere un’operazione alla Vieri, per intendersi ed eventualmente si concretizzasse qualcosa la strada è già stata individuata. Accordo fino al termine della stagione con ingaggio a rendimento. Un modo per cautelarsi e mettersi a riparo da possibili ‘cassanate’, anche se il tempo non sembra essere più quello. Fidarsi è bene, però. Insomma, una scommessa con il paracadute. (Fiorentina.it)

To Top