Blitz quotidiano
powered by aruba

Jorge Lorenzo, Dall’Igna (Ducati): “Ci interessa molto”

ROMA – “Futuro? Deciderò a breve – ha detto Jorge Lorenzo con riferimento all’offerta di rinnovo della Yamaha, già accettata dal suo rivale Valentino Rossi -, il campione sono io e quindi nelle condizioni migliori per valutare altre opzioni, anche se sul tavolo ho solo quella Yamaha”.

Il quadro però sta cambiando e in molti parlano di una super offerta della Ducati per convincere il pilota spagnolo: “Jorge Lorenzo ci interessa molto, presto saprete”, ha rivelato Dall’Igna alla Gazzetta – viene da una leggenda del passato, Giacomo Agostini. “Jorge Lorenzo in Ducati? Magari! – Dice Agostini al quotidiano.net -. Lo dico da italiano, perché la Ducati è un marchio che appartiene alla nostra cultura. So per certo che l’Audi, che controlla Borgo Panigale, ha inoltrato allo spagnolo una offerta super. Io non so cosa farà: i soldi in più giustificano la rinuncia al mezzo migliore, che oggi è indiscutibilmente la Yamaha, ma se Jorge ritiene di poter fare la differenza salendo sulla Ducati, allora fa bene ad accettare. Ma non mi sembra così convinto”.

Queste invece le parole di Dall’Igna:

Ma farete un’offerta o no?

“Lorenzo e Marquez interessano a tutti. Presto prenderemo una decisione”.

Jorge è stato ingeneroso a dire che Ducati non vince per i piloti?

“Sono convinto di poter vincere anche con Iannone e Dovizioso”.

Per Rossi, Lorenzo non avrà gli attributi per lasciare la Yamaha e accettare la sfida Ducati.

“Sono i ragionamenti di Valentino. Ducati ha fatto progressi tecnici e organizzativi importanti, siamo pronti a fare qualcosa di bello”.