Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Napoli, ultim’ora Icardi: nuova maxi offerta

CALCIOMERCATO NAPOLI, ultime notizie: le trattative, gli acquisti e le cessioni in tempo reale. Icardi, la nuova maxi offerta del Napoli: 70 milioni. Il Napoli rilancia: per sostituire Gonzalo Higuain, accasatosi alla Juventus per la cifra record di 94 milioni, il nome caldo continua a essere quello di Mauro Icardi. Così la Gazzetta dello Sport:

I contatti tra Napoli e Wanda Nara, la moglie-agente di Maurito che tanto sta indisponendo l’Inter – ma alla fine potrebbe averne fatto il gioco – negli ultimi giorni non sono mancati, tanto che l’accordo tra il 23enne di Rosario e il Napoli è stato impostato: ingaggio da 6,5 milioni di euro all’anno, diritti di immagine compresi. Anche se potrebbero non bastare per accontentare del tutto Wanda e Mauro.

A questo punto, spiega sempre la Gazzetta, diventa decisivo il braccio di ferro tra Wanda Nara e la proprietà dell’Inter:

La signora Icardi comunque partirà da questa richiesta in una eventuale trattativa con l’Inter per il rinnovo del marito. Perché a questo dichiaratamente punta la manager, forte di una promessa dei dirigenti nerazzurri nel giugno 2015 – quando il contratto di Mauro era stato allungato sino al 2019 con un accordo a salire che prevede un compenso di 4 milioni quest’anno (2,6 di salario, 1,4 di diritti d’immagine) – che una volta risolti i problemi finanziari del club ci sarebbe stato un ulteriore adeguamento, con firma sino al 2020. Visto che nel frattempo è pure arrivato Kondogbia, i cui emolumenti sforano i 4 milioni, Wanda da un mese è in pressing per ottenere subito quello che l’Inter intende riconoscerle, ma soltanto a mercato chiuso e senza superare i 5 milioni. La posizione dell’Inter rimane la stessa: Icardi è incedibile, non ci sono margini di manovra. Bisognerà capire adesso se, una volta giunta la nuova offerta da 70 milioni, Suning ed Erick Thohir rimarranno sulla stessa posizione o cambieranno punto di vista.