Blitz quotidiano
powered by aruba

Valentino Rossi e l’autografo sul poster contro Marquez FOTO

ROMA – Durante la sessione di autografi ad Austin, in Texas, il Dottore è stato avvicinato da un suo tifoso che gli ha mostrato un cartonato a grandezza naturale di Rossi. La foto gigante del pesarese però portava con una mano un cartello che lo nominava “Campione della gente 2015″ (2015 People Champ) ed era accompagnato dall’hashtag abbastanza esplicito “#marquezIsABitch”, dando sostanzialmente al pilota spagnolo dello stronzo. La foto è stata ripresa, non a caso, dal quotidiano spagnolo As che ha duramente criticato Valentino Rossi.

Rossi è ovviamente deluso dopo il GP di Austin, chiuso nella ghiaia della curva 2 dopo una scivolata al 3° giro. “Il problema – ha spiegato il Dottore – è che in partenza ho bruciato la frizione e quando davo gas slittavo tanto per cui dovevo fare il rettilineo a metà gas. Dopo i primi due giri ho provato a stare calmo e far raffreddare la frizione per recuperarla un po’ e stava andando così, ma all’inizio del 3° giro ero lì e alla curva 2 ho fatto una linea un po’ diversa, preso una buca e mi si è chiuso lo sterzo. Ho sbagliato e sono caduto. Peccato, andavo forte, stavo bene in staccata, ma queste sono gomme che non perdonano se sbagli. Con le Bridgestone non si cadeva mai, anche se andavi largo: quest’anno vincerà chi sarà più bravo ad adattarsi a queste gomme”.

(foto Ansa)

Immagine 1 di 5
  • valentino-rossi-marc-marquez
  • Marc Marquez
  • Valentino Rossi
Immagine 1 di 5