Blitz quotidiano
powered by aruba

Ballando con le Stelle, Milly Carlucci: “Aspettatevi tante novità”

ROMA – Torna Ballando con le Stelle: “La caccia è aperta, non sono in grado di anticipare molto, perché stiamo ancora valutando potenziali concorrenti famosi anche all’estero. Anche se il format di base è lo stesso, aspettatevi però delle novità, lo show subirà una sorta di restyling, per usare un eufemismo lo abbiamo mandato in una sorta di Spa del benessere”.

In attesa del ritorno di Ballando con le stelle su Rai1 (previsto per febbraio 2017), Milly Carlucci riparte in tour con ‘Ballando on the Road: in cerca di talenti‘: prima tappa a Monza per lo show itinerante che vede la conduttrice affiancata dai maestri e dai giudici del ballo più popolari del piccolo schermo, alla ricerca di nuovi talenti.

In sei appuntamenti live, presentati da Gallerie Auchan e realizzati in collaborazione con Vueling Airlines, appassionati di ballo, professionisti o semplici amanti di questa disciplina avranno l’opportunità di mostrare le proprie qualità artistiche e, se supereranno le selezioni, di apparire in tv.

In ogni tappa, Milly sarà affiancata da tre grandi maestri del ballo, che si alterneranno di volta in volta e dalla giuria di esperti capitanata da Carolyn Smith. “La squadra dei maestri – spiega – è composta da Raimondo Todaro, Simone Di Pasquale, Anastasia Kuzmina, Vera Kinnunen e Stefano Oradei, a cui si aggiungeranno come special guest Valeria Belozerova, Ornella Boccafoschi, Sara Mardegan e Oreste Alitto. Durante il tour faranno inoltre una visita i ‘Re della salsa’, il cubano Maykel Fontz e il domenicano Ciquito”.

Il viaggio parte stasera da Monza (“avremo tra gli ospiti anche Ivan Zazzaroni che ci farà una sorpresa”), per proseguire a Mestre (12-13 novembre), Napoli (19-20 novembre), Catania (26-27 novembre), Brindisi (3-4 dicembre) e ovviamente anche Roma (10-11 dicembre).

La ‘generalessa’ di Rai1, dopo lo speciale su Giorgio Albertazzi in onda su Rai5 e Rai3 e la Partita della pace che l’ha vista madrina con Maradona, ha ufficialmente riaperto le danze. Girerà l’Italia per scoprire talenti del ballo di tutte le specialità, di tutte le età, professionisti o semplici appassionati.

“Abbiamo lanciato tanti giovani, ad esempio Michele Morrone, classificatosi secondo all’ultima edizione di Ballando con le stelle, che sarà tra i protagonisti della prossima fiction di Ivan Cotroneo, Sirene, che vedremo su Rai1 con Luca Argentero e Ornella Muti, o anche due giovanissimi che si sono esibiti lo scorso anno in una puntata e che avevamo scoperto proprio durante lo show on the road ora sono volati a Los Angeles per un talent”.

Ma cosa dobbiamo aspettarci per la prossima edizione? “Ripeto, grandi novità: ogni anno tutti i rappresentanti delle varie edizioni internazionali (Ballando c’è anche ad esempio negli Usa, in Gran Bretagna) si incontrano per una tre giorni per confrontarsi, vedere quali novità apportare. Aspettatevi sorprese anche a bordo pista. Comunque tra i concorrenti avremo, come ogni anno, esponenti del mondo dello spettacolo e dello sport”.

Carlucci non conferma, ma nelle indiscrezioni di stampa sono circolati, tra gli altri, i nomi di Fabio Basile, medaglia d’oro nel judo a Rio, e della ginnasta Vanessa Ferrari. Il segreto della longevità di questo programma arrivato all’undicesima edizione? “La seduzione del ballo. I concorrenti si rivelano, la gente scopre lati di sé che non sapeva di avere, anche forza e disciplina, poi, diciamolo, un po’ di leggerezza per il pubblico a casa fa bene in momenti così difficili”. Cosa ne pensa di Dance, Dance, Dance in arrivo su FoxLife a dicembre con un maxi cast tra giudici e concorrenti? “Conosco il format olandese, comunque la danza piace, fa bene e tiene alto il buonumore: c’è posto per tutti”.