Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Rissa per gioco: due si picchiano, in dieci ridono

WOLVERHAMPTON – YOUTUBE Rissa per gioco: due si picchiano, in dieci ridono Una persona che sentiva dei rumori in strada si affaccia e riprende col telefonino una banda di adolescenti che si sta picchiando in strada. A darsele sono due ragazzi con i volti coperti dai cappucci delle felpe. Uno dei due le prende e non riesce più a stare in piedi dopo il combattimento. Poco dopo arrivano altri giovani, una decina in tutto, che incitano i due a battersi. Poi a fine rissa, il giovane che le ha prese viene aiutato a rialzarsi. Accade a Wolverhampton nel West Midlands inglese. Il sovrintendente della polizia del West Midlands, Keith Fraser racconta di essere a conoscenza del problema che orbita intorno alle bande violente di giovani.

La laburista locale Emma Reynolds a proposito della rissa di gruppo che, a quanto sembra, viene commessa solo per “gioco”, ha dichiarato: “Sono molto preoccupato per questo filmato. Il centro della città dovrebbe essere un ambiente sicuro e accogliente sia di giorno che di notte. Violenze come queste fanno scivolare la città verso il basso. Mi auguro che i responsabili vengano presto identificati e perseguiti”. YOUTUBE Rissa per gioco: due si picchiano, in dieci ridono.

Immagine 1 di 6
  • Rissa per gioco: due si picchiano, in dieci ridono5
  • Rissa per gioco: due si picchiano, in dieci ridono
Immagine 1 di 6




PER SAPERNE DI PIU'