Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Roma: a fuoco cabina elettrica in centro, evacuati appartamenti e negozio

ROMA – Un incendio di una cabina elettrica si è sviluppato nel sottoscala di un palazzo nel centro di Roma, in Corso Vittorio. I pompieri, a scopo precauzionale, hanno evacuato due piani del palazzo, dove si è sviluppato l’incendio della cabina elettrica provocando un denso fumo nero, ed anche un negozio adiacente. Non si segnalano persone intossicate né feriti. Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco. L’incendio ha provocato forti ripercussioni sul traffico, in particolare a Largo Argentina e sul Lungotevere.

La zona è adiacente a largo Torre Argentina. L’incendio è divampato nel sottoscala di un palazzo posto ai civici 73 e 75 di corso Vittorio Emanuele II, angolo via Monteleone, nello stesso stabile dove sussistono le serrande dell’esercizio commerciale di tessuti dei Fratelli Bassetti. Secondo quanto si apprende dai vigili del fuoco le fiamme sono scaturite da una cabina Acea di bassa e media tensione posta nel piano interrato della palazzina di tre piani del Centro Storico della Capitale.

Sul posto, oltre ai pompieri sono intervenuti agenti della polizia di Stato. Foto Ansa.

Immagine 1 di 4
  • A fuoco centralina al centro di Roma 4
Immagine 1 di 4





PER SAPERNE DI PIU'