Londra 2012, Ban Ki-moon corre sulla pista dello stadio di Sarajevo

Pubblicato il 26 luglio 2012 14:28 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2012 14:28

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1310171″]

bankimoonSARAJEVO – Il segretario generale delle Nazioni unite ha fatto stamattina un giro di corsa nella pista di atletica dello stadio olimpico di Sarajevo, città che nel 1984 ospitò i Giochi invernali. Durante la sua corsa, Ban ha portato una fiaccola ed è stato accompagnato dal maratoneta Islam Djugum, che non si fece fermare dalla guerra del 1992-95 ma continuò ad allenarsi, correndo di notte per evitare i cecchini. Il segretario generale ha dichiarato che a Londra, dove si recherà per fare il tedoforo, porterà lo spirito di resistenza e riconciliazione della capitale bosniaca, riemersa dalle proprie ceneri e pulsante di “vita vera”.

In giornata Ban visiterà Srebrenica, teatro del peggiore massacro in Europa dai tempi della Seconda guerra mondiale in cui le forze serbe uccisero 8mila persone fra uomini e bambini.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other