blitztv

YOUTUBE Duecento passeggeri intossicati da cibo: medici disinfettano crociera lusso

nave-crociera-disinfettante

Passeggeri colpiti da gastroenterite: medici disinfettano la crociera lusso

HOBART – Doveva essere una vacanza da sogno ma circa 200 passeggeri dell’Ovation of the Seas, una delle più grandi navi da crociera del mondo, a Hobart, Tasmania, dopo un brunch illimitato sono stati colpiti da avvelenamento da cibo e curati dai medici di bordo per gastroenterite.

Ovation of the Seas, della Royal Caribbean International, che trasporta oltre 5800 passeggeri, era partita da Singapore e dopo due settimane di navigazione raggiunto la Tasmania.

In un video postato su YouTube, si vede lo staff dell’equipaggio, con tanto di tute e mascherine, spruzzare delle sostanze nei corridoi della sontuosa nave. “Ora sono qui, facile bersaglio con persone che stanno nelle cabine e si sentono male a causa della gastroenterite, stanno spruzzando per evitare altri casi”, commenta una voce fuori campo.

Un portavoce della Royal Caribbean International, proprietaria della nave, ha dichiarato che tutti gli ospiti affetti da gastroenterite sono stati curati dai medici con farmaci da banco.
“Speriamo che tutti i nostri ospiti si sentano meglio. Nel frattempo, stiamo prendendo provvedimenti per ridurre al minimo il rischio di ulteriori problemi”.

Il portavoce ha aggiunto che una volta arrivati nel porto di Sydney, la nave sarebbe stata “completamente disinfettata e pulita”.
Il servizio sanitario della Tasmania ha sostenuto che l’insorgenza di gastroenterite sulle navi da crociera non è un fatto “insolito”, non è raro che ci siano dei focolai a bordo”, ha detto un portavoce ad ABC.

“Le navi da crociera hanno squadre mediche, sistemi di sorveglianza, misure di controllo delle epidemie e sono ben addestrati nel trattamento dei passeggeri”.

To Top