Salvini: “Scemo Grillo, togliamo a lui il voto non agli anziani” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Ottobre 2019 15:40 | Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2019 15:45
salvini parla di grillo e del voto agli anziani

Salvini parla di Grillo e dell’abolizione del voto agli anziani

ROMA – Matteo Salvini critica Renzi che vuole abolire Quota 100 e Grillo che provocatoriamente ha proposto l’abolizione del voto per gli anziani.

A proposito di Renzi l’ex vicepremier, in una diretta Facebook, dice: “Renzi fa la sua Leoplodina finanziata dagli amici dei salotti buoni e chiede di torare alla legge Fornero e di abolire Quota 100 perché il mio è stato un regalo”.

Poi è la volta dell’ex comico: “Poi arriva Grillo, l’ultimo scemo che vuole togliere il voto agli anziani. Ma magari togliamo il voto a chi è stato condannato per reati gravi. Tu ne sai qualcosa. Io mi preoccuperei di quello che succede nel suo entourage. Che facciamo? Sterminiamoli, aboliamo gli anziani che tanto non producono. Aboliamo gli anziani che, ha detto, non hanno una visione del futuro. Mamma mia che volgarità, che miseria umana che schifo”. 

Meloni: “Intervenga Mattarella su parole Grillo”

Dopo Salvini, ad attaccare Grillo è anche Giorgia Meloni: “Grillo non è un cittadino qualsiasi, ma è il capo del partito di maggioranza relativa del Parlamento e il principale azionista del Governo. Non è tollerabile liquidare la sua proposta di togliere il diritto di voto agli anziani come il delirio di un folle o la battuta di un comico. Siamo davanti ad una posizione politica e come tale deve essere considerata”.

Prosegue la Meloni: “Fratelli d’Italia chiede al Presidente della Repubblica Mattarella, in qualità di garante della nostra Costituzione, di intervenire in maniera netta contro una proposta che mette in discussione il suffragio universale, ovvero il presupposto della democrazia. E mi aspetto una presa di posizione ufficiale anche dal presidente del Consiglio Conte, dal ministro degli Esteri Di Maio e da tutto il M5S. Chi rimane in silenzio è d’accordo con Grillo” conclude il presidente di Fratelli d’Italia.

Fonte: Ansa, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev