blitztv

YOUTUBE Las Vegas, apre il fuoco al concerto: mitragliate, panico fuori dall’hotel

Las Vegas, sparatoria al Mandalay Bay Casino: ci sono feriti

Las Vegas, sparatoria al Mandalay Bay Casino: ci sono feriti

LAS VEGAS – Sparatoria a Las Vegas durante un concerto di musica country al quale assistevano circa 40mila spettatori. Ci sarebbero almeno 50 morti e un centinaio di feriti, molti dei quali in gravi condizioni.

La polizia ha riferito che Stephen Paddock, il killer, è stato ucciso. Si sta cercando Mary Lou Danley, 62 anni, una donna asiatica che viveva con l’assalitore e lo sceriffo ha fornito i numeri di targa di due auto che sono attivamente ricercate dalla polizia. Lombardo ha detto anche che tra le vittime ci sono alcuni agenti di polizia fuori servizio.

Paddock aveva molte armi nella sua stanza di albergo, riportano i media locali citando alcune fonti, secondo le quali la polizia ha emesso un mandato di perquisizione per la sua abitazione a Mesquite, a 130 chilometri di Las Vegas.

Secondo varie testimonianze gli spari sono stati esplosi dalle finestre del 32esimo piano del Mandalay Bay Hotel. L’assalitore ha iniziato la sparatoria dopo aver ucciso una guardia di sicurezza.

“Abbiamo sentito decine di colpi di armi automatiche”, ha raccontato uno dei testimoni. Nei video pubblicati online, la cui autenticità non può essere verificata, si sentono quelle che sembrano raffiche di mitra.

To Top