YOUTUBE Trascinata fuori dall’aereo dopo essere stata colpita col taser

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 dicembre 2016 21:19 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2016 21:19
Passeggera tirata fuori dall'aereo fisicamente dopo taser

Passeggera tirata fuori dall’aereo fisicamente dopo taser

DETROIT – Una donna viene trascinata lungo il corridoio di un aereo Delta da un funzionario di polizia che l’ha colpita col taser. Accade lunedì 12 dicembre sul volo 2038 Detroit-San Diego. La donna, subito dopo essere salita a bordo aveva cominciato a discutere col personale di bordo e si era rifiutata di fare il check-in delle sue valige.

La passeggera Rede Delambert ha ripreso il momento in cui la donna viene letteralmente trascinata fuori. Secondo quanto racconta la Delta, alla donna era stato chiesto di lasciare l’aereo. Al suo rifiuto sono intervenuti gli agenti che l’hanno immobilizzata col taser e trascinata fuori.

Un portavoce della Delta ha detto che l’aereo stava accumulando ritardo per colpa di una passeggera che non stava rispettando le procedure di imbarco. “Il passeggero è stato rimosso dalla polizia locale e il volo è stato in grado di partire”. Non è chiaro se la compagnia abbia o meno sporto denuncia alla donna.