A5 Torino-Aosta, assaltano un blindato armati di kalashnikov poi scappano a mani vuote

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 marzo 2018 13:08 | Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2018 13:08
A5 Torino-Aosta, assaltano un blindato armati di kalashnikov poi scappano a mani vuote (foto Ansa)

A5 Torino-Aosta, assaltano un blindato armati di kalashnikov poi scappano a mani vuote (foto Ansa)

TORINO – Assaltano un blindato armati di kalashnikov sulla A5 Torino-Aosta poi, dopo una breve sparatoria, riescono a fuggire ma a mani vuote.

Il commando, formato da almeno 5 persone, è entrato in azione, bloccando un furgone della “All System” dopo aver piazzato sulla carreggiata strisce chiodate, per costringere il mezzo a fermarsi, tra gli svincoli autostradali di Volpiano e San Giorgio Canavese, in provincia di Torino.

Una volta bloccato il blindato, i malviventi si sono presentati al cospetto delle guardie giurate che hanno reagito sparando. Forse sorpresi, sono fuggiti a mani vuote, a bordo di due auto ritrovate dalla polizia vicino al casello di San Giorgio.

Sono in corso le indagini della squadra mobile. Una donna, a bordo di un’auto costretta a fermarsi per i chiodi, ha assistito alla sparatoria ed è stata portata in ospedale in stato di choc.