Benevento: aggredisce carabiniere con una bottiglia rotta, arrestato nigeriano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 giugno 2018 10:17 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2018 10:17
Benevento: aggredisce carabiniere con una bottiglia rotta, arrestato nigeriano

Benevento: aggredisce carabiniere con una bottiglia rotta, arrestato nigeriano

BENEVENTO – Un giovane nigeriano, ospite di un centro di accoglienza a Benevento, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver aggredito e ferito un militare con una bottiglia di vetro. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E’ accaduto nella tarda serata di domenica a Benevento dove il nigeriano, di 29 anni, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha iniziato a molestare i passanti nel centro storico.

Quando sul posto sono giunti i carabinieri l’extracomunitario ha reagito colpendo uno dei militari al polso ed all’avambraccio con una bottiglia procurandogli contusioni. Il nigeriano è quindi stato bloccato ed arrestato con l’accusa di ubriachezza molesta, lesioni personali, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other