Cagliari, bimba 3 anni alla deriva su materassino: sommozzatori salvano lei e il bagnino

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2019 0:10 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2019 0:11
bimba 3 anni salvata cagliari

La bimba di tre anni salvata dai sommozzatori (foto Vigli del Fuoco /Ansa)

CAGLIARI – Sono stati salvati dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco ad un miglio dalla costa di Quartu Sant’Elena, in una delle estremità del Golfo degli Angeli.

Una bambina di tre anni e un bagnino sono stati portati in salvo poco prima delle 20. La chiamata d’emergenza è arrivata alla sala operativa del 115 alle 19.40 perché una bambina di nazionalità cinese era in difficoltà su un materassino gonfiabile al largo delle acque del golfo di Cagliari, nel tratto di mare davanti al ristorante La Marinella di Quartu Sant’Elena.

I sommozzatori hanno anche salvato un bagnino che, notata la bimba col materassino ala deriva, è uscito con il pattino per cercare di raggiungerla ma si è trovato anch’egli in difficoltà a causa delle onde e del vento. Entrambi sono stati recuperati e portati a riva: la bambina e stata affidata sana e salva ai genitori che, disperati, si trovavano in spiaggia e hanno assistito a tutte le fasi del salvataggio.

Fonte: Ansa