Cagliari: palpeggia donna sul bus e sputa sul conducente. Poi scalcia i poliziotti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2019 11:21 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2019 11:21
Cagliari: gambiano palpeggia donna sul bus e sputa sul conducente. Poi scalcia i poliziotti

Cagliari: palpeggia donna sul bus e sputa sul conducente. Poi scalcia i poliziotti (foto d’archivio Ansa)

CAGLIARI – Ha palpeggiato una donna sul bus e poi ha sputato sul conducente che è intervenuto in difesa della malcapitata. Un 28enne del Gambia è stato arrestato dalla polizia a Cagliari con l’accusa di violenza, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e denunciato in stato di libertà per il reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

L’uomo che, sceso dall’autobus, ha tentato di allontanarsi nella via Peretti, ha tentato di opporsi agli agenti intervenuti immediatamente sul posto scalciando e tentando di divincolarsi. Una volta bloccato, è stato trovato in possesso di un coltello da cucina e un di paio di forbici.

Dalle verifiche sull’identità effettuate da accertamenti e raffronti con i dati degli archivi del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica è emerso che a suo carico pendeva, con un alias, un decreto di espulsione dal territorio italiano risalente al 2017. Dopo poche ore celebrato il processo con rito per direttissima.