Como: bimbo muore durante parto gemellare, aperta inchiesta

Pubblicato il 26 maggio 2010 19:06 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2010 19:44

ospedaleUn bimbo è morto durante un parto gemellare, mentre il fratellino è stato salvato in extremis. Il dramma è accaduto questa mattina, mercoledì 26 maggio, all’ospedale Valduce di Como, dove una donna di 27 anni, già ricoverata da un paio di giorni, dopo un travaglio di alcune ore è stata sottoposta a parto cesareo, perché i medici hanno temuto per la vita dei due nascituri, entrambi maschi.

L’intervento di urgenza è riuscito a salvare soltanto il secondo, mentre il primo è nato morto. Le condizioni del neonato sarebbero buone. L’ospedale ha aperto un’inchiesta interna e informato la magistratura, che ha disposto l’acquisizione delle cartelle cliniche.