Corsi per Operatori socio-sanitari, il ministero: “Non autorizzati”

Pubblicato il 21 Giugno 2012 15:46 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2012 16:00

ROMA – Attenzione ai falsi attestati di Operatore socio-sanitario. L'allerta arriva dal ministero della Salute.

Il ministero sottolinea infatti in una nota di non aver ''mai autorizzato alcun corso di Operatore socio sanitario'' e, pertanto, ''mette in guardia ogni cittadino a frequentare corsi di Operatore socio sanitario al cui termine vengono consegnati attestati del Ministero della Salute''.

Il dicastero infatti ''non può autorizzare alcun corso poiché la competenza esclusiva e' delle Regioni''.

Al ministero, si precisa, ''sono giunte alcune segnalazioni di attestati di Operatore Socio Sanitario rilasciati dalla Associazione nazionale Operatori Socio sanitario ASNOSS, al termine di corsi a pagamento organizzati in cosiddette "scuole" dislocate su tutto il territorio nazionale. Gli organizzatori di queste attività formative millantano una 'autorizzazione del Ministero della Salute' per i corsi di Operatore socio sanitario derivante da una apposita nota del 23 aprile 2010. Tale nota è falsa''.

Il ministero della Salute, non appena ha avuto notizia del rilascio di titoli falsi di Operatore socio sanitario, ha interessato il Comando Carabinieri per la Salute (NAS) il quale ha svolto indagini in tutta Italia, portando le questioni rilevate all'attenzione di numerose Procure della Repubblica.